Diritto di recesso

recesso

Diritto di recesso - art. 64 D.Lgs. n. 206 del 06/09/2005

Il cliente (consumatore), che ha acquistato prodotti tramite sito e-commerce, ha diritto di recedere dal contratto concluso con il venditore, senza alcuna penalita' e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi:

      • dalla data di sottoscrizione della nota d’ordine;

      • dalla data di ricevimento della merce.

Questo diritto e' riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non puo' essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attivita' professionale svolta.

Il cliente per esercitare il diritto di recesso deve: 

    1. inviare, entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione della nota d’ordine o dalla data di ricevimento della merce, al venditore, comunicazione scritta del recesso a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione puo' essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante, telegramma, telex, posta elettronica e fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le quarantotto ore successive;

    2. spedire al venditore, utilizzando un vettore a sua scelta ed a sue esclusive spese, entro dieci giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce, il/i prodotto/i acquistato/i, opportunamente protetti e imballati nelle confezioni originali, corredati da tutti gli eventuali accessori, documentazione e manuali d’uso. Il cartellino identificativo e/o le etichette, ove presenti, dovranno essere ancora attaccati ai prodotti al momento della restituzione.

    3. E’ condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso la sostanziale integrita' dei prodotti da restituire. I prodotti non dovranno essere stati danneggiati o alterati.

    4. Il cliente dovra' restituire la merce, utilizzando un vettore a sua scelta ed a sue esclusive spese, all'indirizzo di sede legale del venditore.

    5. In caso d’esercizio del diritto di recesso, il venditore, ricevuta la merce, controllata che la stessa e' integra, completa di tutte le sue parti, con gli imballi originali completamente integri e senza alcun danno, rimborsera' al cliente l’importo versato, escluse le spese dirette alla restituzione della merce, nel minor tempo possibile ed, in ogni caso entro trenta giorni dalla data in cui il venditore e' venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del cliente.

    6. Il venditoe rimborsera' al cliente l’importo versato con le seguenti modalita': bonifico bancario; rimborso PayPal; o altro metodo concordato e confermato con il cliente stesso.

    7. In caso di recesso parziale per acquisto di piu' prodotti non verranno rimborsate le spese di trasporto.

    8. La data di valuta dell’importo rimborsato sara' la stessa dell’addebito.

Le esclusioni

Il diritto di recesso per le compravendite concluse a distanza non puo' essere applicato in questi casi:

    1. per la fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata, con l’accordo del consumatore, prima della scadenza del termine di sette giorni.
    2. per la fornitura di beni o servizi, il cui prezzo e' legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il fornitore non e' in grado di controllare.
    3. per la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.
    4. per la fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, aperti dal consumatore.
    5. per la fornitura di giornali, periodici e riviste.
    6. per i servizi di scommesse e lotterie.
Categoria: Uncategorised
Il tuo nome
Il tuo indirizzo e-mail
Oggetto

Spedisci una copia del messaggio al tuo indirizzo di posta